fino al 31 dicembre 2017
Albo Pretorio
dal 1 gennaio 2018
Albo Pretorio
fino al 31 dicembre 2017
Amministrazione Trasparente
dal 1 Gennaio 2018
Amministrazione Trasparente

Eventi

Articoli

Servizi Socio-Sanitari

Quadro orario
Discipline
1° biennio
2° biennio
5°anno
I
II
III
IV
V
Lingua e letteratura italiana
4
4
4
4
4
Storia
1
1
     
Geografia
1
1
 
 
 
Storia
   
2
2
2
Lingua inglese
3
3
3
3
3
Seconda lingua straniera
2
2
2
2
2
Matematica
4
4
3
3
3
Diritto ed Economia
2
2
     
Scienze integrate (Fisica, Chimica e Biologia)
3
2
     
TIC
2
3      
Scienze umane e sociali
4
3
     
Metodologie operative
3
4
4
2 2
Igiene e cultura medico-sanitaria
   
4
4
5
Psicologia generale ed applicata
   
4
5
4
Diritto e legislazione socio-sanitaria ed Econ. Sociale
   
3
4
4
Scienze motorie e sportive
2
2
2
2
2
Religione cattolica o att. altern.
1
1
1
1
1
Totale ore
32
32
32
32
32

 

Il Diplomato in Servizi socio-sanitari ha competenze professionali nel campo:

  1. delle attività dirette a organizzare ed attuare interventi adeguati alle esigenze socio-sanitarie di persone e comunità;
  2. della promozione della salute e del benessere bio-psico-sociale;
  3. dell’uso delle principali tecniche di animazione sociale, ludica e culturale;
  4. della realizzazione di azioni a sostegno e a tutela della persona con disabilità e della sua famiglia, per favorire l’integrazione e migliorare la qualità della vita;
  5. della comunicazione tra persone e gruppi, anche di culture e contesti diversi, attraverso linguaggi e sistemi di relazione adeguati.

Dopo il diploma può proseguire con gli studi universitari in:

  1. Scienze Infermieristiche
  2. Ostetricia
  3. Tecnico della riabilitazione
  4. Educatore professionale sanitario
  5. Scienze dell'educazione e della formazione
  6. Scienze della formazione primaria
  7. Servizio Sociale
  8. Dietistica
  9. Tecniche della prevenzione e della sicurezza sul lavoro

o inserirsi nel mondo del lavoro come:

  1. operatore in strutture sanitarie pubbliche e private (ospedali, cliniche, day-hospital);
  2. operatore in strutture assistenziali, di accoglienza e ospitalità pubbliche e private (case di riposo, comunità di recupero, case famiglia);
  3. operatore in istituzioni scolastiche, pubbliche e private;
  4. operatore di servizi di assistenza domiciliare alla persona (anziani, disabili, minori, stranieri).

Tra le figure professionali più richieste dal mercato del lavoro per questo settore: Operatore socio-sanitario, animatore socio-culturale

Questo sito fa uso di cookie. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie. per maggiori informazioni è possibile leggere la cookie policy.